Commenti e opinioni per crescere insieme

Data 17.01.2015

Autore giuliana aquianti

Oggetto

D'accordo su tutti i punti! La posizione dell'adulto educatore dovrebbe essete sempre quella di individuare la comunicazione più efficace ed efficiente per "quel" singolo studente in modo da suscitare interesse e motivazione allo studio di ogni disciplina, sostendo, incoraggiando e gratificando. È più uttile partire dagli interessi dei ragazzi che dalle personaliposizioni e convinzioni per ottenere buoni risultati ed evitare cosi di favorire " l'odio " per qualche materia o, peggio ancora, per la scuola!

Indietro