La mia opinione

Data: 21.02.2018 | Autore: Nicola

La "VIOLENZA" é una cosa che non va scambiata con la FISICITÀ ... uno schiaffo é uno sfogo di rabbia in chi lo da' scaricato su un ricevente "minore" che spesso non é pienamente "consapevole" delle sue azioni (basta studiare un po' di psicologia dello sviluppo).
É possibile tollerare, capire uno sfogo del genere ma questo non é giustificabile.
L'autorevolezza, l'assertività é una capacità dell'adulto che OGGI molti genitori hanno perso. Essi stessi sono deboli e insicuri, genitori inadatti e che non vengono ascoltati dai figli perché non affidabili con attaccamento ambivalente/evitante (e qui basta studiarsi un po' di robe di Bowlby..)
Per fare il genitore OGGI serve coscienza e consapevolezza. Non le mani ... l'evoluzione esiste. Conviene aderirci.

Nuovo commento